Evento ”Compagnia della bellezza”: La mia esperienza

Domenica 26 febbraio, sono stata invitata dalla gentilissima Francesca Barilà, all’evento ”Compagnia della bellezza” tenutosi al Fabrique di Milano.

logo-compagnia-della-bellezza

Quando sono arrivata sul luogo dell’evento, ho conosciuto di persona la fantastica Francesca che mi ha subito messa a mio agio dandomi una cartella stampa e facendomi fare delle foto dal loro fotografo come se fossi una vip.

L’evento è cominciato intorno alle 16:00 e sin da subito ha catturato la mia attenzione nonostante io non sia del settore ”hair”.

I protagonisti dell’evento sono stati alcuni parrucchieri che lavorano per questo franchising, ma soprattutto il simpaticissimo Salvo Filetti che con qualche battuta ha reso l’atmosfera serena e divertente.

Si è parlato della loro voglia di esaudire i desideri di bellezza delle donne cercando di farle sentire come delle dee.

Filetti ha spiegato che il suo team ha come obbiettivo quello di rispettare la natura del capello attraverso le loro tecniche nuove e innovative. Il fondatore poi ha introdotto il concetto di ”perennial” ossia ”donne senza età”, donne che vivono il presente con il loro stile infine donne che non devono essere determinate dalla loro età anagrafica.

Dopo questa introduzione riguardo lo spirito su cui si fonda la compagnia, lui insieme a dei suoi collaboratori non che parrucchieri dei dei diversi saloni ”Compagnia della bellezza” d’Italia, hanno mostrato in diretta quelle che saranno le tendenze di questa primavera/estate in campo di hairstyle, tagliando e acconciando i capelli di alcune modelle che lavorano per loro.

La collezione, che fa un tour per le più importanti città italiane, è divisa in 4 trend  e che hanno spiegato essere adatti a tutte le età:

  • Ob- Swag
  •  Post romantic bob
  • Neo venus
  • Spritz Garçonne

Ob Swag

Qui si percepisce aria di Bologna. Questo trend viene descritto come swing, oscillante, un pò selvaggio che ricorda il punk rock: si tratta di capelli dalla lunghezza corta, decisamente scalati. Questo hairstyle prevede o una frangia molto lunga o molto corta. Questo taglio lo riscontriamo nella bellissima modella Emily Ratajkowski

emily-ratajkowski-hair-golden-globes-2017

Ed ecco alcune delle loro modelle su cui hanno sperimentato questo taglio

Post romantic bob

Qui ci catapultiamo ad Amalfi o al Lido di Venezia. Qui il taglio segue una linea retta, quindi decisamente ben definiti. Questo trend prevede dei capelli con onde piatte e subito dopo spettinati come se fossero accarezzati dal vento, mentre la frangia (per chi la volesse) deve essere assolutamente curvy. Un esempio di questo look lo riscontiamo in Jennifer Lawrence

Ed ecco alcune delle loro modelle su cui hanno sperimentato questo taglio

Neo Venus

Qui si respira aria di Panarea. Le amanti dei capelli lunghi possono urlare di gioia poichè questo trend prevede una chioma alla Venere di Botticelli, con onde sinuose ma appena accennate, scalati e possono essere tenuti sia con la riga laterale che centrale. Volete un esempio? Alessandra Ambrosio è l’esempio perfetto

08b76b4314324566c81755ff10db7a31

Ed ecco una delle loro modelle su cui hanno sperimentato questo taglio

hair-panarea-italian-hair-collezione-primavera-estate-2017-compagnia-della-bellezza-1

Spritz Garçonne

Terminiamo il nostro tour in Brera, bellissima zona di Milano. Questo trend ricorda i look maschili quindi i capelli sono decisamente corti e con una frangia-ciuffo posizionata  sulla fronte. Una frangia asimmetrica su un lato e un ciuffo dentelè sull’altro lato. Se avete bisogno di ispirazione, potete guardare la bellissima Emma Watson.

274393e7938d28d9123d70ae81857cfe

Ed ecco una delle loro modelle su cui hanno sperimentato questo taglio

hair-brera-italian-hair-collezione-primavera-estate-2017-compagnia-della-bellezza-1

Ringrazio ”Compagnia della bellezza” e in particolar modo Francesca Barilà e Cristian Sinopoli per avermi dato l’opportunità di partecipare a questo interessantissimo evento. Spero presto di fare un salto in uno dei loro saloni per rinnovare il mio look e magari adeguarmi ad una di queste nuove tendenze presentate da Filetti.

Spero che il post vi sia piaciuto e spero di avervi dato una delucidazione su quelli che saranno gli hair trend delle stagioni estive.

Se avete voglia di dare una occhiata al sito di ”Compagnia della bellezza” vi posto il link: http://www.compagniadellabellezza.com/

Annunci

6 thoughts on “Evento ”Compagnia della bellezza”: La mia esperienza

  1. Ero andata in uno dei loro saloni circa una decina di anni fa per un evento simile, ma quando ancora non era così famoso e mi avevano fatto davvero un ottimo lavoro. Poi però non ero più andata perché i prezzi erano abbastanza alti e il salone piuttosto distante da casa mia, per cui non ne valeva la pena.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...